Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

2 febbraio 2023 Ore 12:59
Dimensione del testo AA

maggio 1994 Nel maggio del 1994, due anni e mezzo dopo il crollo dell’Unione Sovietica, il presidente Ikeda visitò Mosca. Durante una passeggiata in un parco vicino al Cremlino – tra una lezione all’Università Statale di Mosca e i vari incontri con personaggi ed esponenti di governo – fu colpito dalla bellezza di un tappeto luminoso di tulipani in fiore. In quei giorni incontrò anche l’ex presidente dell’Unione Sovietica Michail Gorbaciov, che stava attraversando un momento particolarmente difficile. Insieme decisero di realizzare un dialogo per il futuro dell’umanità. Quel dialogo è diventato un libro pubblicato in tutto il mondo (Le nostre vie si incontrano all’orizzonte, Sperling & Kupfer, 2000). Il giorno in cui Ikeda scattò questa foto veniva inaugurata al Cremlino una mostra di sue fotografie dal titolo Dialogo con la natura. • • • Giardino della pace e palazzo della felicità (marzo 2008) Il regno interiore della nostra vita…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!