Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

7 febbraio 2023 Ore 02:41
Dimensione del testo AA

Tokyo, agosto 1991 Il 27 agosto 1991 Daisaku Ikeda viaggiava su un aereo diretto a Tokyo. Era quasi giunto all’aeroporto, quando scorse dal finestrino l’ombra dell’aereo che si stagliava sul mare a lui familiare della baia di Tokyo, vicino alla sua nativa Ota. Una nave entrò nel suo campo visivo: di questo inusuale incontro tra terra e cielo, riuscì a catturare un’immagine spettacolare. Se il capitano legge correttamente gli strumenti di bordo e segue la rotta tracciata, insieme al suo equipaggio, e naviga evitando gli ostacoli, la nave arriverà sicuramente al porto di destinazione. Nel grande viaggio di kosen-rufu, fintanto che la Divisione uomini rimarrà forte, il nostro nobile obiettivo sarà raggiunto. • • • Il nobile viaggio della vita (marzo 1999) Victor Hugo, poeta e combattente, cantava: «La vita è un viaggio!». E proclamandosi un leone invincibile avanzava con vigore, senza mai fermarsi, respingendo le onde rabbiose che minacciavano…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!