Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

2 febbraio 2023 Ore 11:46
Dimensione del testo AA

Desidero cogliere l’occasione per inviare un messaggio per la cerimonia d’inaugurazione della mostra “L’eredità della vita”. L’evento di oggi, patrocinato dal Ministero della Transizione Ecologica, si concentra sulla crisi ambientale globale, strettamente collegata alla questione del cambiamento climatico. Come ha sottolineato il Segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres nel rapporto presentato lo scorso mese dal Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico – che egli ha definito un «codice rosso per l’umanità» – ci stiamo avvicinando a un momento in cui non possiamo permetterci di rimandare di un solo istante la questione del cambiamento climatico. Finora, numerose persone di tutto il mondo che hanno a cuore le sorti del nostro pianeta, hanno continuato a impegnarsi senza sosta, con tutte le forze, per evitare che il problema si aggravasse. Tuttavia, c’è urgente bisogno di espandere ulteriormente questa “solidarietà d’azione” e accelerare la riduzione delle emissioni di gas serra. La Cop26…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!