Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

3 febbraio 2023 Ore 08:56

Anche per me è arrivata la primavera

Giuseppe Teofilo, Bari

Sono stati anni duri. Nonostante la paura, mi sono sforzato di essere un discepolo che, come il maestro, affronta di petto ogni difficoltà per incoraggiare gli amici a lottare fino in fondo con il Gohonzon

Dimensione del testo AA

Sono stati anni duri. Nonostante la paura, mi sono sforzato di essere un discepolo che, come il maestro, affronta di petto ogni difficoltà per incoraggiare gli amici a lottare fino in fondo con il Gohonzon Ho iniziato a praticare il Buddismo perché ero fermo da due anni con gli esami, in preda alle difficoltà nello studio. Fui incoraggiato dalle parole del presidente Ikeda che invita i giovani a non permettere a nessuno di portar via i loro sogni, perché perdere il proprio sogno equivale a perdere la propria missione. Il mio sogno era laurearmi in Ingegneria meccanica. Nel 2013 mi fu affidata la responsabilità del Gruppo studenti in Puglia. Nelle attività della Soka Gakkai abbiamo creato una forte unità con tutti, grazie al Daimoku e allo studio de La nuova rivoluzione umana. Così sono emersi tanti giovani con il desiderio di unirsi alla sfida di realizzare kosen-rufu! A marzo del…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!