Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

23 febbraio 2024 Ore 17:12

473

Stampa

Zurigo

Siamo giunti alla settima tappa del viaggio intrapreso da Daisaku Ikeda nel 1961: la Svizzera. L’organizzazione elvetica è molto attiva nelle mostre che trattano tematiche care alla Soka Gakkai: dalla dignità della vita al rispetto dell’ambiente. Tre sono i Centri culturali, uno per ogni cantone.

Dimensione del testo AA

La nuova rivoluzione umana, vol. 5, pag. 71 Nonostante fosse ancora ottobre, l’aria era fredda. Zurigo era la città più grande della Svizzera, le sue vie rivelavano una grazia e una bellezza silenziose. Camminare per la Città Vecchia, con le sue storiche costruzioni, era come tornare indietro nel Medioevo. Lontano, protese verso il cielo, al di là del fiume Limmat che scorre dal lago di Zurigo, si scorgevano le guglie della cattedrale di Grossemünster. […] Chiacchierando, percorsero la strada fino alla stazione centrale e passarono attraverso la zona commerciale di Bahnhofstrasse. Poco lontano, sulla sinistra, videro la statua in bronzo di un uomo che dava la mano a un bambino. «Chi è quell’uomo?» chiese Shin’ichi. «È un famoso educatore, Pestalozzi» rispose Eiji Kawasaki. «Davvero? Pestalozzi è nato qui a Zurigo?». Shin’ichi sorrise. Si ricordò con piacere che aveva scritto un articolo intitolato “Il grande educatore, Johann Heinrich Pestalozzi” quando era…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata