Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

30 gennaio 2023 Ore 09:49

Voglio vivere così

Camilla Sanviti, Falconara Marittima (AN)

Ho iniziato a recitare Daimoku tutti i giorni con una forte determinazione che non sapevo di avere, sentivo che le mie paure avevano meno presa su di me e io mi rafforzavo sempre di più. In questo modo sono riuscita a ottenere una solida preparazione, superando i contrattempi e le difficoltà che immancabilmente sorgono quando vogliamo raggiungere una meta

Dimensione del testo AA

Ho iniziato a recitare Daimoku tutti i giorni con una forte determinazione che non sapevo di avere, sentivo che le mie paure avevano meno presa su di me e io mi rafforzavo sempre di più. In questo modo sono riuscita a ottenere una solida preparazione, superando i contrattempi e le difficoltà che immancabilmente sorgono quando vogliamo raggiungere una meta Credere nell’immenso potere che è dentro la propria vita non è facile, soprattutto se non si ha mai avuto fiducia e stima di se stessi. Ho iniziato a praticare il Buddismo nel settembre 2008 e questa esperienza è la prova concreta della battaglia contro la mia oscurità. Ho ventinove anni e, dopo cinque anni di Istituto d’arte, ho deciso di iscrivermi alla facoltà di Ingegneria, senza pensarci troppo, tanto l’università andava fatta. La facevano tutti. Mi sono subito trovata di fronte a molte difficoltà, la mia preparazione precedente non era una…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!