Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

3 febbraio 2023 Ore 08:57

Voglio continuare a sfidarmi!

Ivana Ventola, Bari

L’impegno coraggioso di una studentessa per migliorare se stessa e sfidare i propri limiti, giorno dopo giorno, fino alla vittoria. Per mantenere la promessa fatta al suo maestro

Dimensione del testo AA

L’impegno coraggioso di una studentessa per migliorare se stessa e sfidare i propri limiti, giorno dopo giorno, fino alla vittoria. Per mantenere la promessa fatta al suo maestro Ho iniziato a praticare il Buddismo a sedici anni, grazie a una collega del ristorante dove lavoravo. Frequentavo il terzo anno al liceo e non avevo idea di quale percorso universitario intraprendere. Facendo Daimoku durante l’ultimo anno di scuola, emerse chiara nel mio cuore la decisione di iscrivermi alla facoltà di Geologia, nonostante la mia scarsa preparazione nelle materie scientifiche. I giorni all’università passavano lenti, non capivo niente e non avevo un metodo di studio che mi permettesse di superare gli esami. Recitando Nam-myoho-renge-kyo ricordai che prima di conoscere il Buddismo mi sentivo invisibile, credevo di non avere un posto nel mondo e ora provavo di nuovo quella sensazione. Compresi che era un’occasione per dimostrare la potenza della preghiera. Iniziai a recitare…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!