Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

21 aprile 2024 Ore 07:51

703

Stampa

Vivere nella società, tra le persone

Dimensione del testo AA

«Il Budda del vero aspetto della realtà risiede in mezzo al fango e alla melma dei desideri terreni. Ciò si riferisce a noi esseri viventi. Ora quando Nichiren e i suoi seguaci recitano Nam-myoho-renge-kyo, possono essere chiamati il Budda del Loto che è l’entità della Legge» La Raccolta degli insegnamenti orali, BS, 114, 46 Il presidente fondatore della Soka Gakkai Tsunesaburo Makiguchi sottolineò questo passo, che considerava molto importante. Egli stesso si immerse nel fango della società, durante la Seconda guerra mondiale, e insegnò ai suoi concittadini sofferenti come far fiorire il “Loto, entità della Legge mistica” nelle loro vite — ovvero, come rivelare la propria Buddità intrinseca. Più profonda è l’oscurità, più vicina è l’alba. Con il sole della speranza che risplende nei nostri cuori, incoraggiamo con calore le persone intorno a noi, alleviando la loro sofferenza e trasmettendo gioia. Impegniamoci in dialoghi volti a realizzare l’ideale…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata