Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

3 marzo 2024 Ore 23:01

794

Stampa

Violoncellista per kosen-rufu!

Esperienza di Nozomi Sekine, responsabile dei giovani della Repubblica Ceca

Durante il Summit europeo che si è svolto a Roma il 14-15 gennaio, Nozomi ha raccontato come, guidata dal desiderio di scoprire la propria missione per kosen-rufu, è riuscita ad aprirsi la strada come violoncellista nella Repubblica Ceca, dove ora si dedica con passione a condividere con quante più persone possibile il Buddismo di Nichiren Daishonin

Dimensione del testo AA

Sono davvero grata dell’opportunità di condividere la mia esperienza in occasione di questo Summit europeo all’inizio dell’Anno dei giovani e del trionfo! Rappresento la terza generazione di membri della Soka Gakkai della mia famiglia. Io e mia sorella siamo cresciute osservando la forza di mia madre che non si è mai allontanata dalla pratica buddista, nonostante tutti gli ostacoli, mentre mio padre era fortemente contrario. Anche io e mia sorella praticando abbiamo realizzato varie prove concrete e così l’opinione di mio padre sulla Soka Gakkai ha iniziato a cambiare: oggi accompagna mia madre alle riunioni ed è un meraviglioso sostenitore delle nostre attività. A un certo punto del mio percorso buddista ho iniziato a chiedermi quale fosse la mia “missione”. Dopo il diploma di maturità sono entrata al Conservatorio per studiare violoncello. Fu proprio in quegli anni che ebbi l’occasione di partecipare come rappresentante degli studenti a una riunione di Centro all’Università Soka.…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata