Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

3 febbraio 2023 Ore 07:58

Uno spettacolo a lieto fine

Martina Catania, Roma

È la prima volta che mi trovo a mettere in ordine i miei pensieri, le mie vittorie e anche le mie sconfitte su un foglio di carta, ed è emozionante vedere quante cose sono successe da quando ho deciso di affidarmi al potere di Nam-myoho-renge-kyo

Dimensione del testo AA

È la prima volta che mi trovo a mettere in ordine i miei pensieri, le mie vittorie e anche le mie sconfitte su un foglio di carta, ed è emozionante vedere quante cose sono successe da quando ho deciso di affidarmi al potere di Nam-myoho-renge-kyo. Ma partiamo dall’inizio. Il mio incontro con la pratica buddista è avvenuto tre anni fa quando, dopo un lungo periodo di stress, ho deciso di cambiare scuola, e nel nuovo liceo ho incontrato di nuovo una mia amica che mi ha parlato del Buddismo. La mia decisione di cambiare scuola aveva fatto insorgere delle sofferenze profonde nella mia famiglia, inoltre nelle prime settimane rientravo piangendo perché avevo paura di non riuscire a fare amicizia in una classe già unita da tre anni. Per fortuna la mia amica mi invitò a una riunione buddista. Il Daimoku nel tempo ha sciolto problemi che allora erano macigni e…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!