Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

30 gennaio 2023 Ore 09:47

    Uno spazio nel cuore

    Accogliere fisicamente coloro che arrivano nei Centri culturali sviluppa la facoltà di rispettare profondamente ogni persona, di considerarla e farla sentire preziosa e unica

    Dimensione del testo AA

    Accogliere fisicamente coloro che arrivano nei Centri culturali sviluppa la facoltà di rispettare profondamente ogni persona, di considerarla e farla sentire preziosa e unica Nel 1987 Kimiko Kaneda, allora responsabile nazionale delle donne pensò di creare un gruppo allo scopo di sostenere le byakuren nell’attività di protezione. Queste donne, mosse dal desiderio di offrire il loro Daimoku e il loro tempo, realizzarono la prima attività ufficiale nel 1988 a Trets, col nome di Gruppo del Sole. Nel giro di quattro anni le donne del sole si moltiplicarono da Nord a Sud e quando nel 1992 il presidente Ikeda visitò l’Italia, erano già così tante da costituire un vero e proprio staff a cui egli stesso diede il nome di Corallo. Provengo dal Nord Italia ma vivo da diversi anni nelle vicinanze di Chiusi (Si). È da qui che parto con il treno quando ho il mio turno di protezione presso…

    Contenuto riservato

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
    Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!