Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

7 febbraio 2023 Ore 02:10

Una rete che sprigiona energia

Da più di un anno il Volo Continuo, la pubblicazione italiana della Divisione giovani, è fruibile esclusivamente online. In questa intervista due redattori raccontano come hanno vissuto questo passaggio, le loro sfide e le prospettive future

Da più di un anno il Volo Continuo, la pubblicazione italiana della Divisione giovani, è fruibile esclusivamente online. In questa intervista due redattori raccontano come hanno vissuto questo passaggio, le loro sfide e le prospettive future
Dimensione del testo AA

Da più di un anno il Volo Continuo, la pubblicazione italiana della Divisione giovani, è fruibile esclusivamente online. In questa intervista due redattori raccontano come hanno vissuto questo passaggio, le loro sfide e le prospettive future Serena Colongo: Quando c’era il cartaceo, con i ragazzi della redazione, eravamo suddivisi fra chi si occupava degli articoli e chi delle foto o illustrazioni. Ci incontravamo il lunedì sera, facevamo il punto della situazione e se c’erano degli articoli da rivedere creavamo una squadra che correggeva le bozze. Ogni volta era un allenamento: confrontarsi, decidere gli argomenti. All’epoca la sfida era quella di creare un numero ogni settimana, per cui era necessario incontrarsi per correggere il materiale e spedire tutto a Milano dove avveniva l’impaginazione e la pubblicazione. Con il cartaceo esisteva l’attesa, come quando devi scartare un regalo: anche se magari sai già cos’è, sei comunque curioso di vederlo. Così era per…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!