Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

7 febbraio 2023 Ore 02:47

    Un occhio sul mondo

    Massimo Mastrorillo è un fotoreporter che ha fatto della propria passione un lavoro e anche una sfida per kosen-rufu. Per la foto pubblicata in questa pagina ha ricevuto recentemente un prestigioso riconoscimento internazionale

    Massimo Mastrorillo è un fotoreporter che ha fatto della propria passione un lavoro e anche una sfida per kosen-rufu. Per la foto pubblicata in questa pagina ha ricevuto recentemente un prestigioso riconoscimento internazionale
    Dimensione del testo AA

    Massimo Mastrorillo è un fotoreporter che ha fatto della propria passione un lavoro e anche una sfida per kosen-rufu. Per la foto pubblicata in questa pagina ha ricevuto recentemente un prestigioso riconoscimento internazionale Quando hai conosciuto il Buddismo di Nichiren Daishonin e come? Ho cominciato a praticare nel 1984, ma poco dopo ho smesso. Ho ripreso dopo un anno e mezzo e ho ricevuto il Gohonzon nel 1987. Mi aveva parlato di Buddismo una persona che mi aveva dato un passaggio a Perugia dove studiavo a quel tempo e dove eravamo in due a praticare. Come fotografo giornalista, ritrai spesso situazioni di grande sofferenza. Non deve essere semplice entrare nella vita di queste persone e rispettarne il dolore. Come ti comporti in questi casi? Noi, comunque, attraverso il nostro lavoro dobbiamo fare informazione. È questo il nostro scopo. A me è capitato più volte che persone che vivevano dei drammi…

    Contenuto riservato

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
    Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!