Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

2 febbraio 2023 Ore 09:55

Un granello di fiducia

Paola Barilari, Pescara

Ogni pensiero che questo fosse un gesto inutile lo combattevo di fronte al Gohonzon, facendo leva in questi momenti soprattutto sulla gioia di contribuire, nel mio piccolo, a kosen-rufu

Dimensione del testo AA

Ogni pensiero che questo fosse un gesto inutile lo combattevo di fronte al Gohonzon, facendo leva in questi momenti soprattutto sulla gioia di contribuire, nel mio piccolo, a kosen-rufu Ho conosciuto questo Buddismo a Bologna nel 1987, assieme a mia sorella; lei iniziò subito, io due anni dopo a Urbino. Cominciai per affrontare la depressione che l’estate precedente mi aveva tenuto quasi sempre chiusa in casa. All’università dovevo per forza assistere alle lezioni, stare in mezzo agli altri e, nonostante mi sentissi male, non potevo scappare. La prima sfida furono gli esami, la paura di fallire, come era successo a Bologna, la mancanza di fiducia nelle mie possibilità. Altro nodo doloroso era il rapporto con mio padre, fatto di liti, rancori e sfiducia. Il 7 novembre 1990 ricevetti il Gohonzon e la responsabilità di gruppo e di nuovo affiorò la sensazione di non essere capace, adatta, ma decisi che mi…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!