Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

7 febbraio 2023 Ore 02:49

Un anno di profonda trasformazione

Alice Cannone, Roma

Mentre lotta perché il suo valore venga riconosciuto in azienda, Alice sente riaffiorare il profondo desiderio di tornare a lavorare con la danza. E anche l’ambiente la sprona ad agire. Se non ora, quando?

Mentre lotta perché il suo valore venga riconosciuto in azienda, Alice sente riaffiorare il profondo desiderio di tornare a lavorare con la danza. E anche l’ambiente la sprona ad agire. Se non ora, quando?
Dimensione del testo AA

Mentre lotta perché il suo valore venga riconosciuto in azienda, Alice sente riaffiorare il profondo desiderio di tornare a lavorare con la danza. E anche l’ambiente la sprona ad agire. Se non ora, quando? ll 2021 si era aperto con la sensazione che la pandemia aveva infranto il sogno che, dopo tanti anni di sforzi e pratica buddista, ero riuscita finalmente a mettere a fuoco: lasciare il lavoro in azienda per ricostruire la mia attività artistica (sono una danzatrice). I mesi precedenti li avevo trascorsi quasi tutti in quarantena, lavorando tantissimo con il compenso non più garantito. A gennaio 2021 mi viene affidata la responsabilità di uno degli zadankai della riunione nazionale donne e giovani donne del 14 febbraio. Mi lancio in questa attività con chiari obiettivi di Daimoku e di studio de La nuova rivoluzione umana, coltivando legami di amicizia e sostenendo le dieci partecipanti al mio zadankai, sparse…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!