Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

16 aprile 2024 Ore 10:29

834

Stampa

Trionfate come campioni di kosen-rufu

Dimensione del testo AA

«Quando fu costituito il nuovo gruppo (marzo 1966), noi uomini ci siamo ripromessi che il nostro non sarebbe stato semplicemente uno dei quattro gruppi: avrebbe creato armonia fra tutti i quattro gruppi e si sarebbe assunto la responsabilità di proteggere la Gakkai e i suoi membri. Sarebbe stato il pilastro d’ oro a sostegno della cittadella Soka» (L’orgoglio di essere pilastri d’oro per kosen-rufu, Esperia, pag. 199) Nel capitolo “Trionfate come campioni di kosen-rufu” Ikeda Sensei ribadisce il nostro compito come uomini: creare armonia fra tutti i quattro gruppi e proteggere la nostra organizzazione da tutte le funzioni demoniache che cercano di distruggerla.Nello stesso capitolo dà dei consigli preziosi su come dovremmo comportarci: «I “re” della Soka non conoscono paura o esitazione.Non cadono nell’autocompiacimento e non sono arroganti. Con semplicità, mostrandosi per quello che sono, e pieni di umanità lottano al fianco delle persone e per le persone, affrontando con…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata