Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

2 marzo 2024 Ore 02:15

804

Stampa

Studenti e studentesse dell’Università di Pisa in visita al Centro culturale di Firenze

Dimensione del testo AA

Il 30 marzo 2023 le studentesse e gli studenti di Giurisprudenza del corso di Diritto comparato delle religioni e di Diritto e religione dell’Università di Pisa hanno visitato il Centro culturale della Soka Gakkai a Firenze, accompagnati dai loro docenti. 

Argomento dei loro studi è il principio di laicità che caratterizza lo Stato italiano, la libertà religiosa come diritto umano, i rapporti e gli accordi tra lo Stato italiano e le confessioni religiose, tra cui l’Intesa con l’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai raggiunta nel 2016 e firmata l’anno prima proprio a Firenze.
Inoltre all’interno dei corsi è stato creato un percorso di approfondimento nominato “Religioni come strade di pace”, all’interno del quale è menzionato il Buddismo di Nichiren Daishonin, il movimento di Senzatomica e la Soka Gakkai come organizzazione di importanza mondiale per il suo impegno per la pace, per i diritti umani e per l’ambiente. Da qui è nata la visita alla Villa di Bellagio. Durante la quale i professori e gli studenti sono stati accolti calorosamente e alcuni giovani rappresentanti dell’Istituto hanno introdotto il Buddismo, le sue origini e il suo sviluppo e hanno spiegato la pratica buddista dei membri della Soka Gakkai. Ampio spazio è stato dato allo scambio con gli studenti e i professori. La visita si è conclusa ammirando lo splendido panorama di Firenze dalla terrazza del Centro culturale. È stato un incontro significativo in cui è stato possibile dialogare e creare sinceri legami.

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata