Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

1 aprile 2023 Ore 02:31
Dimensione del testo AA

La base della pratica buddista nell’Ultimo giorno della Legge è lo shakubuku. È un’azione difficile, ma in realtà più si parla agli altri di Buddismo, più benefici si ricevono. In ciò consiste la pratica di shakubuku. È fondamentale pregare davanti al Gohonzon con serietà e sincerità per la felicità degli altri e trasmettere con sicurezza, attraverso le proprie esperienze, gli ideali della Soka Gakkai. Non bisogna essere impazienti se i risultati non si manifestano immediatamente. Più si parla con coraggio, più si diffondono i legami karmici con il Buddismo. Desidero che vi sfidiate in questo con costanza e tenacia, rimanendo sempre fedeli a voi stessi e facendo vostro il cuore del re leone. Il Buddismo del Daishonin è il “Buddismo della semina”. Nel momento in cui si stabilisce un legame karmico, anche minimo, con Nam-myoho-renge-kyo, i semi della Buddità non potranno più scomparire e un giorno germoglieranno rigogliosi. Di conseguenza…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata