Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

29 gennaio 2023 Ore 00:00

Riversando la mia vita nella preghiera al Gohonzon

Brunella Villa, Milano

Mio figlio mi ha portato a lottare con e per lui come mamma, perché capissi la forza che ho sempre avuto dentro come donna e mi ha dato la determinazione di tirarla fuori

Dimensione del testo AA

Mio figlio mi ha portato a lottare con e per lui come mamma, perché capissi la forza che ho sempre avuto dentro come donna e mi ha dato la determinazione di tirarla fuori Tutto inizia il 16 marzo 2015, giorno di kosen-rufu. Quasi il destino voglia farsi beffa di me mentre festeggio il decimo anno di Gohonzon, durante un’ecografia di accrescimento prima della nascita, la dottoressa diagnostica una grave malformazione linfatica laterocervicale a Giona, il bambino che ho in grembo. La notizia è di quelle che fanno franare la terra sotto i piedi. Con l’angoscia nel cuore, nella mia mente si fa immediatamente strada la necessità di pregare fino in fondo con tutta me stessa, riversando la mia vita nella preghiera al Gohonzon. I medici che ci prendono in carico ci prospettano un percorso lungo e delicato. Fin dall’inizio mi faccio guidare da Nichiren Daishonin e Daisaku Ikeda, che scrive:…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!