Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

29 gennaio 2023 Ore 00:45
Dimensione del testo AA

«La vecchia volpe non dimentica la collinetta in cui è nata e la tartaruga bianca ripagò il favore ricevuto da Mao Pao. Persino gli animali conoscono la gratitudine, a maggior ragione dovrebbero conoscerla gli esseri umani. Perciò Yu Jang, un onorevole uomo del passato, si trafisse con la spada per gratitudine verso Chih Po, e il ministro Hung Yen si aprì il ventre e vi introdusse il fegato del defunto signore, il Duca Yi di Wei. A maggior ragione chi si dedica al Buddismo non dovrebbe dimenticare la gratitudine verso i genitori, verso i maestri e verso il paese. Ma per ripagare questi grandi debiti, deve assolutamente studiare a fondo la Legge buddista e diventare saggio. Se un gruppo di ciechi è guidato da un uomo cieco dalla nascita, non potrà attraversare ponti e fiumi. Come può una nave guidata da uno che non conosce la direzione dei venti condurre…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!