Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

30 gennaio 2023 Ore 10:11

Non domani, ma oggi. Oggi si vince

Biancamaria Pacci, Firenze

Ho camminato attraverso una tempesta, senza sapere bene dove andare, ma poi mi sono affidata alle mie capacità, al Gohonzon e alle parole di sensei

Dimensione del testo AA

Ho camminato attraverso una tempesta, senza sapere bene dove andare, ma poi mi sono affidata alle mie capacità, al Gohonzon e alle parole di sensei Sono nata in una famiglia buddista, e questa è sicuramente la più grande fortuna della mia vita. In questi diciannove anni, per quanto pochi, ho incontrato tantissime difficoltà e anche per questo posso ritenermi molto fortunata. Mio padre si ammalò quando ero piccola, ma nonostante la sua malattia ha sempre avuto il sorriso ed è stato proprio lui insieme alla mia coraggiosissima mamma a insegnarmi che anche nei momenti più bui si può sempre tirar fuori la luce. Mio padre morì quando avevo quindici anni. Fu un duro colpo per me, tanto che per diverso tempo mi dimenticai della bellezza della vita. Esattamente un anno dopo la sua morte, mia madre andò in coma per un tumore del sangue e fu proprio in quel momento…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!