Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

28 gennaio 2023 Ore 23:28
Dimensione del testo AA

La Legge fondamentale della vita Shakyamuni, il fondatore del Buddismo, considerava le sofferenze di tutti gli esseri umani come sue sofferenze e cercò un modo per trasformarle. Si risvegliò così alla verità che la Legge fondamentale ed eterna, che pervade l’universo e ogni forma di vita, esisteva dentro il suo stesso essere. Questa profonda intuizione fece sì che fosse chiamato il Budda o il “Risvegliato”. Nichiren Daishonin identificò la Legge alla quale Shakyamuni si era risvegliato con Nam-myoho-renge-kyo, il principio essenziale, o il mezzo, per conseguire la Buddità. Il significato di Nam-myoho-renge-kyo Myoho-renge-kyo è il titolo completo del Sutra del Loto in giapponese, e letteralmente si traduce con “Il Sutra del Loto della Legge meravigliosa (mistica)”. La Legge esposta nel Sutra del Loto è difficile da cogliere e da com prendere: per questo è chiamata Legge mistica (myoho). Il loto (renge) cresce nell’acqua fangosa ma non viene contaminato: i suoi…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!