Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

21 aprile 2024 Ore 06:47

856

Stampa

“Miei giovani amici, diventate responsabili di staff Giovani della nuova era!”

Il 30 marzo 1954 prese avvio un’attività guidata dai giovani che diede nuovo slancio alla crescita della Soka Gakkai in ogni capitolo. Quel giorno il maestro Ikeda fu nominato responsabile di staff del Gruppo giovani. In occasione del settantesimo anniversario, pubblichiamo un approfondimento sul singificato di questa nomina, che possa essere d’ispirazione nel portare avanti attività fresche e innovative in tutta Italia!

Dimensione del testo AA

Il 30 marzo del 1954 Josei Toda, secondo presidente della Soka Gakkai, annunciò la costituzione di trenta gruppi giovanili di capitolo e nominò Daisaku Ikeda responsabile centrale dello staff del Gruppo giovani.In questo modo prendeva forma un desiderio a lungo coltivato da Toda: il costituirsi di un nucleo centrale di responsabili giovani in grado di svolgere la funzione di forza trainante non solo del Gruppo giovani, ma dell’intera Soka Gakkai.Negli anni passati il presidente Toda aveva dedicato moltissimi sforzi a far crescere successori e ora il suo augurio era che questi otto leader, guidati da Ikeda, diventassero sempre più energici e indipendenti nelle loro attività e felici di svolgere i loro compiti. Intendeva affidare loro la piena responsabilità di elaborare nuovi piani per kosen-rufu e di portarli a termine autonomamente così da far emergere una nuova forza motrice che potesse succedergli alla guida della Soka Gakkai. Voleva che il Gruppo giovani si assumesse la…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata