Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

2 febbraio 2023 Ore 08:41

L’unica strada per vincere

Sofia Di Carlo, Siena

Capii che per vincere dovevo far emergere tutto il mio coraggio. Portai tutta la paura che avevo davanti al Gohonzon: avrei dimostrato il potere del Buddismo a tutte le persone che mi circondavano, trasformando l'impossibile in possibile

Dimensione del testo AA

Capii che per vincere dovevo far emergere tutto il mio coraggio. Portai tutta la paura che avevo davanti al Gohonzon: avrei dimostrato il potere del Buddismo a tutte le persone che mi circondavano, trasformando l’impossibile in possibile Ho sentito il suono del Daimoku per la prima volta nel 2012, poco più che ventenne. Credevo fosse un appiglio per persone deboli e io volevo farcela da sola, sebbene due anni prima avessi affrontato con grande dolore la morte di mia madre in seguito a delle complicazioni dopo l’asportazione di un tumore alla laringe. L’intervento era andato bene, ma lei cadde in depressione. Dopo tre mesi di degenza ospedaliera fu dimessa e rimandata a casa. Aveva perso molto peso e rifiutava cibo e medicine da tempo. Con tanta preoccupazione la accompagnai per un controllo. I medici mi dissero che stava bene e che dal giorno seguente le avrebbero fatto il day hospital…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!