Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

28 gennaio 2023 Ore 23:12

Le promesse mantenute

Vito Ciaramidaro, Mignanego (GE)

Fin da piccolo Vito si fa carico di grandi responsabilità familiari. Con il Buddismo rivoluziona la sua esistenza e migliora la qualità di vita imparando a dedicarsi alla felicità degli altri

Dimensione del testo AA

Fin da piccolo Vito si fa carico di grandi responsabilità familiari. Con il Buddismo rivoluziona la sua esistenza e migliora la qualità di vita imparando a dedicarsi alla felicità degli altri Ho trent’anni e ho conosciuto il Buddismo nel 2011. Nel 1993 nacque mia sorella che purtroppo morì a soli due anni e mezzo a seguito di una rarissima malattia cardiaca e la sua perdita destabilizzò profondamente l’equilibrio della nostra famiglia. Oltre alla tristezza nel cuore, avevamo tanti debiti dovuti alle costose cure sostenute per lei. Mi dividevo tra il ruolo di figlio e quello di fratello maggiore e, in alcune circostanze, anche in quello di capo famiglia perché mio padre spesso lavorava di notte. A soli dieci anni mi trovai così ad occuparmi di mia mamma, fortemente in crisi per la perdita della figlia, e di mio fratello minore. Avevo sviluppato un carattere forte, ma ero chiuso, infelice e…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!