Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

3 febbraio 2023 Ore 08:40

Le persone comuni sono Budda

Il ruolo delle persone comuni e il loro impegno per migliorare la società sono al centro di questo saggio, il quarto della serie. La Buddità non è un concetto elitario che spetta a pochi, non dipende né dall'istruzione né dalla ricchezza, ma è insita nella vita di ciascuno

Dimensione del testo AA

Il ruolo delle persone comuni e il loro impegno per migliorare la società sono al centro di questo saggio, il quarto della serie. La Buddità non è un concetto elitario che spetta a pochi, non dipende né dall’istruzione né dalla ricchezza, ma è insita nella vita di ciascuno «Sebbene si pensi che Shakyamuni sia dotato delle tre virtù di sovrano, maestro e genitore per il bene di noi tutti, esseri viventi, in realtà non è così. Al contrario sono le persone comuni che lo dotano delle tre virtù» (Il vero aspetto di tutti i fenomeni, RSND, 1, 340) Ricordo ancora quando incontrai, circa quarant’anni fa, un famoso critico e intellettuale giapponese. Si presentò piuttosto pomposamente, vantandosi per i suoi illustri natali e per l’educazione elitaria ricevuta. Quando fu il mio turno dissi semplicemente: «Io sono il diretto discepolo di Josei Toda, e lo considero il mio più grande orgoglio e…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!