Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

2 febbraio 2023 Ore 10:04

La ricostruzione di una famiglia

Franco Martella, Firenze

«L'inferno è nel cuore di chi interiormente disprezza suo padre e trascura sua madre». Cercai di capire profondamente queste parole

Dimensione del testo AA

«L’inferno è nel cuore di chi interiormente disprezza suo padre e trascura sua madre». Cercai di capire profondamente queste parole Il mio incontro con il Buddismo è avvenuto nove anni fa, quando la ragazza con cui stavo mi accompagnò a una riunione di discussione. Non fu una bella esperienza, avevo la sensazione che tutti fossero a conoscenza dei miei problemi e mi sentivo molto irrequieto. Sinceramente volevo andare via, ma due cose mi trattennero dal farlo: la loro tranquillità e una frase con la quale “sarei potuto diventare felice”. Infatti dopo pochi giorni… lei mi lasciò! Stavo da cani, ma ricordandomi quella frase iniziai a recitare Nam-myoho-renge-kyo. Era il 16 marzo 2001 e il mio scopo era di tornare insieme a lei e risolvere tutti i miei problemi. Il rapporto con la mia famiglia era complicato. Mio padre era un uomo violento mentre mia madre era affetta da una grave…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!