Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

3 febbraio 2023 Ore 09:11

La luna sulla capitale

Roberta Volpe, Milano

Una sera mentre recitavo con questa determinazione compresi che il punto non era capire quale fosse il lavoro giusto per me, perché senza fiducia in me stessa qualunque lavoro non sarebbe mai andato bene

Dimensione del testo AA

Una sera mentre recitavo con questa determinazione compresi che il punto non era capire quale fosse il lavoro giusto per me, perché senza fiducia in me stessa qualunque lavoro non sarebbe mai andato bene Ho cominciato a praticare il Buddismo dieci anni fa, quando avevo ventitré anni. Durante il cenone di Capodanno del 2008 insieme a degli amici, poco prima della mezzanotte, ognuno espresse le determinazioni per il nuovo anno. La mia, in realtà, fu una rideterminazione perché erano anni che rilanciavo lo stesso obiettivo: capire quale fosse il lavoro giusto per me. Avevo studiato scenografia all’Accademia di Brera ed ero finita a lavorare in un’agenzia d’investigazioni e come cameriera il fine settimana. Stavo andando in depressione, non facevo niente di ciò che desideravo. Con sincerità recitai Daimoku per comprendere davvero cosa volevo fare. Facevo attività all’interno della Soka Gakkai e incoraggiavo le persone a credere nei loro sogni, anche…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!