Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

30 gennaio 2023 Ore 09:48
Dimensione del testo AA

La fiducia in me stessa cresceva e dopo tanti anni di pratica buddista capii che il senso di inadeguatezza era diventato il mio punto di forza poiché, senza arrendermi, mi portava a perseverare e a migliorare Dopo il diploma magistrale, affascinata dal lavoro di mio papà, ricercatore e topografo, mi iscrissi all’università in Scienze geologiche. La mia scelta non incontrò però il favore di mio padre, sfiduciato riguardo al futuro della ricerca in Italia e circondato da colleghi senza lavoro. Iniziai l’università con entusiasmo ma incontrai grandi difficoltà: lo studio di materie come fisica, matematica e chimica era per me difficilissimo, e nello stesso periodo i miei genitori si separarono. Da sola sostenni la responsabilità della mia scelta universitaria ma tutto ciò mi portò a soffrire di attacchi di panico e a restare indietro rispetto ai miei compagni di corso. Mi trovavo in quella situazione quando sentii un caro amico…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!