Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

7 febbraio 2023 Ore 02:04

Il mio punto di origine

Silvia Taddei, Scandicci (FI)

Perseverando nel suo impegno per migliorare se stessa e nella pratica buddista, Silvia è riuscita a dare una prova concreta nel lavoro ricevendo lodi per il suo comportamento. Gli incontri con il maestro Ikeda sono ricordi indelebili che le permettono di fare ogni volta una nuova partenza nella sua vita

Perseverando nel suo impegno per migliorare se stessa e nella pratica buddista, Silvia è riuscita a dare una prova concreta nel lavoro ricevendo lodi per il suo comportamento. Gli incontri con il maestro Ikeda sono ricordi indelebili che le permettono di fare ogni volta una nuova partenza nella sua vita
Dimensione del testo AA

Perseverando nel suo impegno per migliorare se stessa e nella pratica buddista, Silvia è riuscita a dare una prova concreta nel lavoro ricevendo lodi per il suo comportamento. Gli incontri con il maestro Ikeda sono ricordi indelebili che le permettono di fare ogni volta una nuova partenza nella sua vita Quando ho iniziato a praticare il Buddismo, a ventuno anni, soffrivo di attacchi di panico e non riuscivo a superare gli esami all’università. Dopo due mesi di pratica buddista gli attacchi di panico erano spariti e ripresi gli esami. Nel frattempo fui assunta da Poste Italiane con la mansione di portalettere in tre lontane località di campagna, dove non erano segnalati nemmeno gli indirizzi per consegnare la posta e trovare i destinatari era un’impresa… Tornavo a casa dopo otto, nove ore di lavoro stremata, sconfortata. Più volte pensai di licenziarmi ma, dopo tanto Daimoku, ogni volta decidevo di ripartire e…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!