Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

3 febbraio 2023 Ore 08:19

Il calore dell’umanesimo buddista

Sara Falconi, Torino

Grazie alle attività nella Soka Gakkai, Sara è riuscita a costruire una base solida nel suo lavoro realizzando il sogno di dare il suo contribuito nell’ambito dei progetti di accoglienza dedicati ai migranti

Dimensione del testo AA

Grazie alle attività nella Soka Gakkai, Sara è riuscita a costruire una base solida nel suo lavoro realizzando il sogno di dare il suo contribuito nell’ambito dei progetti di accoglienza dedicati ai migranti Ho ricevuto il Gohonzon nel 2013 e da subito fui colpita dalle persone che si dedicavano alla protezione del Centro culturale, così iniziai a fare attività byakuren, che è diventata la base della mia vita. Come ci incoraggia Sensei ne La nuova rivoluzione umana: «Insegnamento originale vuol dire anche passare dal teorico al concreto, cioè dalle parole ai fatti. Invece di rimanere nell’ambito delle parole, facciamo del nostro meglio per ottenere qualcosa di concreto nella realtà. Questo rappresenta il passaggio da uno stato dove parliamo di determinazione e voto a uno in cui si dimostra la prova concreta della vittoria» (NRU, 24, 108). Così, all’inizio del 2018, in un momento di difficoltà lavorativa in cui ero precaria,…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!