Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

3 febbraio 2023 Ore 07:47

    Il bello è dietro le quinte

    Quasi trent'anni di carriera e ventidue di pratica buddista. La crescita come attore e la rivoluzione umana da credente: due vie che hanno portato Amerigo Fontani a mostrare sia la professionalità che la voglia di trasmettere la gioia che deriva dalla Legge

    Dimensione del testo AA

    Quasi trent’anni di carriera e ventidue di pratica buddista. La crescita come attore e la rivoluzione umana da credente: due vie che hanno portato Amerigo Fontani a mostrare sia la professionalità che la voglia di trasmettere la gioia che deriva dalla Legge Il tuo incontro con il Buddismo come è avvenuto, quando e perché? È avvenuto nel 1984, grazie a Serena, mia moglie, che me ne parlò. Stavo passando un periodo di grande difficoltà, soprattutto psicologica. Vedendolo con gli occhi di oggi si trattava di un episodio di una depressione strisciante e ciclica che mi ha accompagnato nel corso degli anni. Adesso, grazie anche all’analisi, sto scoprendo tutta una serie di momenti “bui” che ho vissuto fin da ragazzo, momenti più o meno forti, più o meno lunghi e, sembrerà strano, mi ritornano ogni dieci anni e uno di questi fu nel 1984. Con Serena, allora la mia fidanzata, ci…

    Contenuto riservato

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
    Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!