Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

30 gennaio 2023 Ore 09:45

Ho trasformato la depressione

Afra Carubelli, Cagliari

Afra racconta il suo lungo percorso nell’affrontare la profonda sofferenza che da sempre ha condizionato la sua vita, di come è riuscita a resistere, e di come infine grazie al Buddismo ha trasformato la depressione al livello più profondo

Dimensione del testo AA

Afra racconta il suo lungo percorso nell’affrontare la profonda sofferenza che da sempre ha condizionato la sua vita, di come è riuscita a resistere, e di come infine grazie al Buddismo ha trasformato la depressione al livello più profondo Credo di avere sempre sofferto di depressione ricorrente. Di sicuro già nella prima adolescenza vivevo momenti in cui ero molto triste e pensavo alla morte come a una soluzione. Riuscii, bene o male, ad andare avanti finché la mia vita non fu così piena di sofferenza che decisi così di dare retta a due amici che mi avevano parlato del Buddismo a distanza di qualche anno l’uno dall’altro e dopo pochi mesi decisi che avrei praticato per tutta la vita. Un po’ di tempo dopo mi proposero la responsabilità di gruppo e questa fu una grande occasione. Fino ad allora avevo pregato per sentire meno dolore. Il Daimoku mi faceva sentire…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!