Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

30 novembre 2023 Ore 14:16

833

Stampa

Gongyo è una fonte di gioia e benefici illimitati

Daisaku Ikeda

Dalla serie “Avanziamo con il Gosho verso un futuro di speranza”, Seikyo Shimbun, 29 settembre 2023

Dimensione del testo AA

Per quanto riguarda i benefici acquisiti da te che hai condotto i riti funebri recitando per tredici anni ogni mattina la sezione in versi del capitolo “Durata della vita”, essi «possono essere compresi e condivisi solo tra Budda» (SDL, 66).Il Sutra del Loto rappresenta l’ossatura e il midollo di tutti i sacri insegnamenti della vita del Budda e la sezione in versi del capitolo “Durata della vita” rappresenta l’anima dei ventotto capitoli del sutra.Nichiren Daishonin, Lettera a Horen (RSND, 1, 460) Gongyo è il cuore della nostra pratica buddista. Grazie a questa cerimonia noi ci uniamo alla solenne assemblea alla quale presero parte i Budda delle tre esistenze e i Bodhisattva delle dieci direzioni, che considerano questa sezione in versi del capitolo “Durata della vita” come i “propri occhi” (cfr. RSND, 1, 460).Recitare Gongyo ci spinge verso uno stato vitale elevato, vasto quanto l’universo, dal quale possiamo osservare tutte le cose e tutti i fenomeni.Il grande potere del Budda e…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata