Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

30 gennaio 2023 Ore 09:31

Domanda e risposta/2

Pubblichiamo la risposta alla seconda domanda che è stata data durante la sessione di domande e risposte tenutasi in occasione del summit europeo (14-15 gennaio)

Dimensione del testo AA

DOMANDA 2. Nel Gosho Lettera da Sado Nichiren Daishonin scrive: «Né i non buddisti né i nemici del Buddismo possono distruggere il corretto insegnamento del Tathagata, ma i discepoli del Budda possono senza dubbio farlo. Come dice un sutra, solo i vermi nati dal corpo del leone stesso possono cibarsene» (RSND, 1, 267). Cosa significa questo brano? Come possiamo proteggere la Soka Gakkai, ora e in futuro? Durante un corso in Giappone il presidente Harada ha dato un incoraggiamento che permette di approfondire ulteriormente la comprensione di questo brano del Gosho. Innanzitutto ha condiviso una guida che Sensei diede nel 1975 ai responsabili Giovani di allora:  «Senza dubbio ci saranno persone in futuro che affermeranno di proteggere la Soka Gakkai, ma in realtà agiranno per creare divisioni nella nostra organizzazione. Se ciò dovesse accadere, bisogna serrare i ranghi, cioè proteggere il presidente con una forte unità. Se compaiono persone di questo tipo, dovete creare una forte…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!