Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

4 marzo 2024 Ore 00:19

815

Stampa

Diffondere il rispetto per i diritti umani

Irene Bazzechi, Firenze

Dimensione del testo AA

«Il Sutra del Loto è come un re Leone che regna su tutti gli altri animali. Una donna che abbraccia il re leone del Sutra del Loto non deve temere le belve dell’inferno o del regno degli spiriti affamati e degli animali. Tutte le colpe commesse da una donna nella sua vita sono come erba secca; il carattere myo del Sutra del Loto è come una fiammella. Quando si accosta una fiammella a una distesa d’erba, non solo tutta l’erba, ma anche grandi alberi e grandi pietre saranno consumati dalle fiamme. Con il fuoco della saggezza del singolo carattere myo non solo tutte le colpe svaniranno, ma si trasformeranno in benefici» (Il tamburo alla Porta del tuono, RSND, 1, 842) Nichiren Daishonin scrisse questa lettera intorno al 1278, da Minobu, alla monaca laica Sennichi, moglie di Abutsu-bo, che viveva nell’isola di Sado. Il Daishonin inizia ringraziando Sennichi per avergli inviato…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata