Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

21 aprile 2024 Ore 07:16

813

Stampa

Dichiarazione delle giovani donne italiane in occasione della Giornata mondiale dell’Ikeda Kayo-kai

Dichiarazione

Dimensione del testo AA

Come giovani donne italiane, in occasione del 4 giugno, Giornata mondiale dell’Ikeda Kayo-kai, desideriamo condividere questa dichiarazione per ripartire tutte insieme dallo stesso punto.

  • Con la convinzione che i legami di sorellanza tra le giovani donne del Kayo-kai formano una rete preziosa di sostegno reciproco, desideriamo proteggerli e svilupparli affinché siano di ispirazione per quelle situazioni in cui prevalgono l’egoismo e l’individualismo.
  • In questo momento storico di difficoltà insormontabili in cui può essere facile cedere alla rassegnazione, ci impegneremo a realizzare pienamente le nostre vite e i nostri obiettivi, dando a tutte le persone una prova concreta di speranza dell’umanesimo buddista attraverso la nostra personale rivoluzione umana.
  • Con l’immensa gratitudine di poter vivere questo tempo prezioso e irripetibile al fianco del maestro, per realizzare un mondo in cui la dignità della vita sia la priorità, decidiamo che adesso è il tempo di manifestare al massimo la nostra unica missione per diventare davvero felici e condividere questa filosofia della vittoria con ogni persona con cui abbiamo un legame. 

Per rendere tale dichiarazione una realtà, promettiamo di sperimentare ogni giorno una preghiera sincera e profonda, di sfidarci nello studio del Gosho e de La nuova rivoluzione umana e di trasmettere speranza attraverso i nostri dialoghi quotidiani contribuendo al cambiamento dell’umanità.

4 giugno 2023

TUTTE LE GIOVANI DONNE ITALIANE

Per incidere questa determinazione nel nostro cuore, determiniamo di recitare 100 minuti di Daimoku nell’arco della giornata del 4 giugno.

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata