Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

2 marzo 2024 Ore 01:06

435

Stampa

Dentro di me, la vita

Fiorella Bellandi, Pisa

C’era una grande forza dentro di me, che lottava contro la voglia di lasciarsi andare al dolore e all’apatia, grazie alla quale la parte oscurata non ha mai ha preso il sopravvento nei miei pensieri

Dimensione del testo AA

C’era una grande forza dentro di me, che lottava contro la voglia di lasciarsi andare al dolore e all’apatia, grazie alla quale la parte oscurata non ha mai ha preso il sopravvento nei miei pensieri Ho iniziato a praticare a ventisei anni, nel giugno del 1985. Sono stata fra le prime persone a praticare nella mia città e a diventare responsabile di uno dei due gruppi che si formarono; ora Pisa è un capitolo che raccoglie circa duecento persone. Essendo una città universitaria ho visto passare tantissimi giovani che a Pisa hanno conosciuto il Buddismo del Daishonin e che poi l’hanno portato nelle loro rispettive città. Fin dall’inizio ho svolto compiti diversi nell’organizzazione, cercando ogni volta di trasmettere gli insegnamenti di Nichiren al meglio, soprattutto attraverso l’esperienza diretta. Nel 1988 mi sono sposata con Marco, che tutti conoscono come Gari; il nostro è un legame molto forte che rinnoviamo ogni…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata