Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

23 febbraio 2024 Ore 18:42

815

Stampa

Dedicato ai compagni e alle compagne di fede dell’Emilia Romagna

Pubblichiamo un messaggio di Alberto Aprea, presidente della Soka Gakkai italiana, dedicato ai membri dell’Emilia Romagna

Dimensione del testo AA

Vorrei condividere con tutti voi una notizia che riguarda in particolare i compagni e le compagne di fede dell’Emilia Romagna, colpiti dall’alluvione del mese scorso. 
A seguito dell’accaduto abbiamo subito informato il presidente Ikeda dei disagi e dei danni subiti da vari membri e dai loro parenti e amici, grazie ai costanti aggiornamenti ricevuti dai responsabili locali.
Sensei ha subito risposto con questo messaggio che i responsabili della zona hanno trasmesso personalmente alle persone coinvolte: 

«Desidero trasmettere dal profondo del cuore il mio cordoglio a tutte le persone colpite dall’alluvione. In particolare desidero trasmettere la mia vicinanza a coloro che sono stati costretti a evacuare e che hanno subìto danni e perdite. Invio i più affettuosi saluti a tutti»

Con infinita gratitudine per il nostro maestro, a nome di tutti i membri italiani desidero ancora una volta ringraziare dal profondo del cuore tutti i compagni e le compagne di fede dell’Emilia Romagna che, nonostante le difficoltà, si stanno impegnando nel portare avanti le attività di propagazione e di incoraggiamento verso gli altri, affrontando ogni situazione con uno spirito combattivo e altruistico.
Queste azioni rappresentano un bellissimo esempio di solidarietà e speranza per tutti noi. 
Continuiamo a recitare Daimoku con tutto il cuore pregando per l’incolumità e il benessere di tutte le persone coinvolte, e affinché in quella terra possano sbocciare al piu’ presto fiori di felicità, proprio come i fiori di loto che sbocciano dal fango. 
Noi che abbracciamo la Legge mistica possiamo utilizzare “la strategia del Sutra del Loto” che ci consente di superare qualsiasi ostacolo e aprire una via d’uscita in ogni circostanza. Così riusciremo sicuramente a sperimentare le parole del Gosho Grande male e grande bene in cui Nichiren Daishonin afferma:

«Quando accade un grande male, seguirà un grande bene» (RSND, 1, 992)

Grazie ancora di cuore.

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata