Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

3 febbraio 2023 Ore 07:45

Credere nell’Europa

I cinquant'anni di storia della SGI europea confermano che realizzare un'Europa unita è possibile

Dimensione del testo AA

I cinquant’anni di storia della SGI europea confermano che realizzare un’Europa unita è possibile Nel 1998, mentre partecipavo a un corso SGI in Giappone, ebbi l’opportunità di sedermi piuttosto vicino al presidente Ikeda durante una cena. Egli ci raccontò della sua visita a Berlino nel 1961, e di quando aveva recitato Daimoku a lungo davanti al Muro. Era rimasto profondamente toccato dal racconto di ciò che stava accadendo: persone uccise mentre cercavano di scappare da Berlino Est, o lo strazio di chi avrebbe dovuto vivere diviso da amici e familiari. Di fronte alla Porta di Brandeburgo sensei fece il voto di battersi per vedere la fine di tutto questo. Quando concluse il suo racconto, alzai la mano e gli raccontai la mia storia. In quell’ottobre del 1961, più o meno nello stesso momento in cui lui prometteva solennemente di far crescere persone capaci che si sarebbero unite a lui per…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!