Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

21 aprile 2024 Ore 07:26

821

Stampa

Cosa posso fare se provo invidia nei confronti degli altri? Non voglio essere una persona invidiosa

Risposta a cura del comitato nazionale di studio

Dimensione del testo AA

Vedo tanti amici e amiche che finalmente sono felici dopo aver vissuto tante difficoltà. Tuttavia non riesco a smettere di arrovellarmi su quello che manca a me rispetto a loro e così provo invidia nei loro confronti. Come posso risolvere questo problema? Non voglio essere una persona invidiosa. Riuscire a cogliere qualità nelle altre persone e ammirarle è di per sé un aspetto molto positivo, poiché noi possiamo trarre ispirazione per la nostra crescita individuale da altri esseri umani. Ma quando siamo convinti di non essere in possesso delle capacità per riuscire nei nostri scopi, questa ammirazione può trasformarsi in invidia. Quindi, al livello più profondo, possiamo dire che l’invidia affonda le sue radici nel non riconoscere che nella nostra vita esiste la natura di Budda.Nichiren Daishonin, in un celebre passo di Gosho, afferma: «Perciò Abutsu-bo è la torre preziosa stessa, e la torre preziosa è Abutsu-bo stesso. Al di…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata