Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

29 gennaio 2023 Ore 01:02

    Condividiamo esperienze ispirandoci al Gosho e a La nuova rivoluzione umana

    Nichiren Daishonin afferma: «La grande distanza percorsa da queste persone è indicativa della loro devozione» (Lettera alla madre di Oto, RSND, 2, 965)

    Dimensione del testo AA

    Nichiren Daishonin afferma: «La grande distanza percorsa da queste persone è indicativa della loro devozione» (Lettera alla madre di Oto, RSND, 2, 965) • • • Fiaccole di coraggio e speranza da La nuova rivoluzione umana, vol. 30, cap. 2, p.ta 55, cfr. NR, 626, 32 La sirena a vapore che segnalava la partenza della Sunflower 7 risuonò sul mare avvolto dall’oscurità notturna. I membri dello Shikoku erano usciti sul ponte, mentre la nave si allontanava silenziosamente dalla banchina. I membri di Kanagawa che si erano riuniti sul molo per salutare i compagni in partenza, agitando la mano gridavano: «Arrivederci! Venite ancora!». Sulla riva si ergeva il Centro culturale di Kanagawa con le finestre illuminate che rischiaravano tutto intorno, insieme alle luci della città di Yokohama. Poi, improvvisamente, tutte le luci del Centro si spensero. Da una finestra dell’ultimo piano si distinsero delle lucine che si accendevano e si spegnevano. Al telefono…

    Contenuto riservato

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
    Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!