Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

16 aprile 2024 Ore 08:50

703

Stampa

Coltivando la mia determinazione giorno dopo giorno

Francesca Castiglia, Roma

Grazie al suo impegno costante nel Daimoku e nell’attività per gli altri, Francesca riesce ad armonizzare ogni aspetto della sua vita e utilizza il periodo della pandemia come occasione per far emergere tutte le sue capacità e far risplendere la sua vita

Dimensione del testo AA

Grazie al suo impegno costante nel Daimoku e nell’attività per gli altri, Francesca riesce ad armonizzare ogni aspetto della sua vita e utilizza il periodo della pandemia come occasione per far emergere tutte le sue capacità e far risplendere la sua vita Ho avuto la fortuna di conoscere questo Buddismo fin da piccola: quando ero alle elementari, i miei genitori sono diventati membri della Soka Gakkai. Negli anni mi incoraggiarono spesso a praticare spiegandomi che la recitazione di Nam-myoho-renge-kyo mi avrebbe permesso di manifestare la parte più gioiosa della mia vita. Iniziai a recitare Daimoku durante l’adolescenza. In quel periodo ero chiusa in me stessa, sorridevo di rado e sentivo un blocco dentro di me che mi portava insoddisfazione, rabbia e solitudine. Recitando Nam-myoho-renge-kyo sperimentai per la prima volta gioia, apertura e leggerezza e così, nel 2004, anch’io divenni membro della Soka Gakkai. Da quel momento la pratica buddista è…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata