Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

21 aprile 2024 Ore 08:20

817

Stampa

Coloro che “ricevono e trasmettono” gli insegnamenti sono la speranza dell’universo

Daisaku Ikeda

luglio 2023

Foto di Daisaku Ikeda, prefettura di Nagano, Giappone, agosto 2007
Dimensione del testo AA

In un passo fondamentale del Gosho Sulla profezia del Budda – in cui proclama con il suo ruggito di leone la visione di kosen-rufu mondiale – Nichiren Daishonin sottolinea l’importanza delle persone che “ricevono e trasmettono” gli insegnamenti (cfr. RSND, 1, 356). Il mio maestro Josei Toda mi ammonì con severità: «Se mancano le persone che ricevono e trasmettono gli insegnamenti, la linfa vitale del Buddismo si estinguerà. Continuare a far crescere queste persone è essenziale per kosen-rufu e per l’eterna trasmissione della Legge. Non dimenticarlo mai!» Coloro che “ricevono e trasmettono” gli insegnamenti e realizzano la profezia del Budda dell’Ultimo giorno della Legge sono proprio i membri del Gruppo futuro. In una lettera al diciottenne[1] Nanjo Tokimitsu, il Daishonin scrive: «Il Sutra del Loto è il sutra nel quale il Budda stesso affermò: “L’Onorato dal Mondo [ha esposto a lungo i suoi insegnamenti e] adesso deve rivelare la verità” e fu inoltre predicato nell’assemblea in cui si radunarono il…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata