Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

13 aprile 2024 Ore 05:44

644

Stampa

Chi ripaga i debiti di gratitudine è un campione nella vita

Dimensione del testo AA

Le vite di coloro che ripagano i debiti di gratitudine sono meravigliose. Nutrire nel cuore il desiderio di ripagare il debito di gratitudine verso coloro che si sono presi cura di noi ci fa crescere più di qualsiasi cosa. È l’energia per migliorare senza limiti. Chi ripaga i debiti di gratitudine è un campione nella vita. Se abbracciamo l’idea che è grazie al sostegno di chi ci circonda che riusciamo a realizzare ogni cosa, allora emergerà in modo naturale un sentimento di gratitudine nei confronti degli altri. Al contrario, se assumiamo un atteggiamento egoistico e pensiamo che sia naturale che gli altri ci sostengano, non riusciremo a far emergere la gratitudine e finiremo col cadere in un vortice di lamentela e insoddisfazione. Provare compassione verso gli altri non è un sentimento che dipende dalla persona che abbiamo di fronte, ma è qualcosa che bisogna costruire prima di tutto nel nostro…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata