Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

29 gennaio 2023 Ore 00:11

Buoni e cattivi, tutti esseri umani

Cos'è il bene e cos'è il male? Esistono questi due concetti nella filosofia buddista? In che misura? Con queste riflessioni, che non pretendono in alcun modo di esaurire un argomento vastissimo né fornire alcuna regola preconfezionata, cerchiamo di comprendere cosa ne dicono gli scritti buddisti e di capire come poter sviluppare un atteggiamento attivo di fronte a questi due aspetti della vita

Dimensione del testo AA

Cos’è il bene e cos’è il male? Esistono questi due concetti nella filosofia buddista? In che misura? Con queste riflessioni, che non pretendono in alcun modo di esaurire un argomento vastissimo né fornire alcuna regola preconfezionata, cerchiamo di comprendere cosa ne dicono gli scritti buddisti e di capire come poter sviluppare un atteggiamento attivo di fronte a questi due aspetti della vita A volte si sente dire nelle riunioni di discussione che “nel Buddismo bene e male non esistono”. È un’affermazione un po’ superficiale e fuorviante, come lo sono spesso tutte le “frasi fatte” che cercano di ridurre un insegnamento sulla vita vasto e profondo a qualche formuletta che spesso è un alibi per giustificare le proprie debolezze o la paura di cambiare. È vero che la visione buddista della vita non è statica ma dinamica: tutte le cose, gli esseri, i fenomeni non sono entità isolate e assolute, ma…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!