Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

29 gennaio 2023 Ore 00:23

Avvolgiamo il mondo con la rete solidale dei giovani cittadini globali

La forza dei giovani è incommensurabile. I giovani possiedono una vitalità che non teme nulla, il coraggio di sfidarsi e prendere l'iniziativa, e uno sguardo penetrante e audace rivolto al futuro

Dimensione del testo AA

La forza dei giovani è incommensurabile. I giovani possiedono una vitalità che non teme nulla, il coraggio di sfidarsi e prendere l’iniziativa, e uno sguardo penetrante e audace rivolto al futuro Giovani Soka, che state gioiosamente adornando di vittorie questo mese di brillanti realizzazioni in cui si celebra il giorno dei Giovani uomini (2 novembre) e il giorno delle Giovani donne (12 novembre), congratulazioni vivissime! Conservo ancora un vivido ricordo di quel giorno d’autunno. Era il 31 ottobre del 1990 quando, insieme ai miei giovani preziosi amici, accolsi con entusiasmo a Shinanomachi, presso la sede centrale della Soka Gakkai a Tokyo, Nelson Mandela (1918-2013), il “Conte di Montecristo” dei diritti umani che aveva vinto la battaglia della sua prigionia, durata diecimila giorni. Appena scese dall’auto, sotto i tiepidi raggi del sole, gli porsi il benvenuto con una calorosa stretta di mano mentre cinquecento giovani esclamavano a gran voce: «Viva Mandela!».…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!