Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

7 febbraio 2023 Ore 03:21
Dimensione del testo AA

In questa nuova puntata della serie “Scaliamo insieme una nuova vetta di kosen-rufu” Daisaku Ikeda parla di una poesia che il maestro Toda compose a Capodanno del 1955 e del viaggio per propagare la Legge mistica, «ovvero il voto e il cammino scelto dai maestri e dai discepoli Soka, eterno e vasto quanto l’universo» La maratona a staffetta maschile Hakone Ekiden[1] di Capodanno ha ispirato ed entusiasmato il Giappone intero. Vorrei applaudire con tutto il cuore la meravigliosa prestazione e l’unità dei membri della squadra dell’Università Soka e di tutti gli altri giovani partecipanti. Grazie per essere una tale fonte di ispirazione! Tutti gli esseri viventi sul nostro pianeta hanno intrapreso un nuovo viaggio di un anno intorno al sole.Nel giorno di Capodanno del 1955, il mio maestro Josei Toda compose la seguente poesia:Il viaggio per propagarela Legge misticaè lungo;incoraggiandoci a vicenda, avanziamo insieme.(NRU, 24, 70)Questi versi sono incisi su una iscrizione posta…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!