Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

4 marzo 2024 Ore 00:07

818

Stampa

Assumiamoci la totale responsabilità del movimento di kosen-rufu

11 luglio. Fondazione del Gruppo giovani uomini

Dimensione del testo AA

L’11 luglio 1951 Josei Toda, poco dopo essere diventato secondo presidente della Soka Gakkai, fondò il Gruppo giovani uomini. In quella occasione spiegò il significato e la missione dei giovani con queste parole: «Kosen-rufu è la missione che io devo assolutamente realizzare. Miei giovani amici del Gruppo giovani, spero che ognuno di voi giungerà a comprendere l’importante e nobile ruolo che ricopre… Sono sempre i giovani che fanno cambiare i tempi e creano una nuova epoca. Il mio unico desiderio è che voi realizziate assolutamente la grande e nobile missione di kosen-rufu» (cfr. Il mondo del Gosho, Esperia, pag. 577) I giovani Soka, abbracciando la visione del maestro, si impegnano ogni giorno per tirare fuori dalle loro vite il massimo valore.Non esiste gioventù più nobile di quella trascorsa a vincere su ogni sfida quotidiana, incoraggiando costantemente coloro che ci circondano. Toda istituì il Gruppo giovani uomini con la convinzione assoluta che, animati da un…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata