Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

29 gennaio 2023 Ore 00:14

Adesso sono pronta

Lisa, in rappresentanza del comitato europeo dei giovani, racconta come le tappe fondamentali della sua crescita siano state scandite dagli incontri con il presidente Ikeda, fino ad arrivare alla consapevolezza che avere un grande maestro è il tesoro più prezioso

Dimensione del testo AA

Lisa, in rappresentanza del comitato europeo dei giovani, racconta come le tappe fondamentali della sua crescita siano state scandite dagli incontri con il presidente Ikeda, fino ad arrivare alla consapevolezza che avere un grande maestro è il tesoro più prezioso Il ricordo del mio primo incontro con il presidente Ikeda è un po’ annebbiato; fu nel 1989, quando avevo dodici anni. I prati intorno a Taplow Court erano stati allestiti dai membri della SGI-UK per il Festival di maggio, con bancarelle che offrivano ogni sorta di regali e di attività. Nitida invece è la sensazione che provai: indossavo un cappellino di paglia e mi sentivo libera e felice. E cercavo di stare vicino al palco quando lui era lì. Non ricordo che cosa disse o fece, ricordo invece il suo grande sorriso. Nel ’94 il secondo incontro: avevo sedici anni ed ero orgogliosa di far parte del gruppo Futuro. Ebbi…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!